Il Trento Film Festival 2024 ospita Clover Danze Irlandesi

Il Trento Film Festival 2024, uno dei più longevi festival di cinema in Italia, in occasione della sua 72ª edizione, ospita Clover Danze Irlandesi, offrendo al suo pubblico workshop di danze sociali per tutti.

Il Trento Film Festival, uno dei più longevi festival di cinema in Italia, in occasione della sua 72ª edizione, ospita Clover Danze Irlandesi, offrendo al suo pubblico workshop di danze sociali per tutti.

Dal 2011 il Festival organizza una sezione dal titolo Destinazione, un itinerario cinematografico e culturale dedicato a un paese o area geografica affine alla manifestazione. Questa sezione tematica si è ad oggi affermata come percorso coerente e originale all’interno della variegata proposta del festival. Il paese ospite di Destinazione del 2024 sarà l’Irlanda.

Accanto alla rassegna cinematografica, il programma prevede appuntamenti letterari, incontri, spettacoli e workshop, tra i quali i nostri momenti di intrattenimento, a cura di Mirko Peluso insegnante di Clover e dei musicisti dei Guess Am, dedicati alle danze sociali irlandesi, tipiche della festa, per permettere al pubblico del festival di entrare in contatto, attraverso l’esperienza, con una delle espressioni culturali tipiche dell’Isola Verde: la danza.

Un evento ad hoc vedrà come protagonista l’artista emiliano Cisco, già cantante dei Modena City Ramblers, che alla musica dei Pogues s’ispiravano dichiaratamente. A 30 anni da quel marzo 1994, quando venne pubblicato il loro primo disco dal titolo Riportando tutto a casa, Cisco, accompagnato da musicisti della storica band, ha deciso di celebrare quell’album attraverso un mini-tour primaverile che si concluderà proprio al Trento Film Festival. Sul palco insieme a lui, il critico musicale e giornalista radiofonico John Vignola, in una conversazione che sarà anche l’occasione di viaggiare attraverso la musica irlandese dagli U2 ai Cranberries e ripercorrere le influenze Irish folk della band.

Di musica irlandese si parlerà ancora durante un doppio appuntamento sonoro e divulgativo in collaborazione con il METS – Museo etnografico trentino San Michele, dal titolo Narrazione in musica. Ospiti del METS-Museo etnografico trentino San Michele l’etnologo Renato Morelli, con il Trio O’Carolan e a Trento, un concerto di musica tradizionale irlandese con i Birkin Tree.

La 72ª edizione del Trento Film Festival ha luogo dal 26 aprile al 5 maggio 2024, ed è, dopo la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, il festival cinematografico più longevo d’Italia. La manifestazione è nata per presentare al pubblico una selezione di film da tutto il mondo a cui si aggiunge un fitto programma di incontri di approfondimento, mostre ed eventi dedicati ai temi della montagna, dell’avventura e dell’esplorazione. Per 10 giorni la città di Trento si trasforma in un palcoscenico internazionale dedicato alle Terre Alte: un universo declinato in mille modi, tra spettacolo e pensiero, con l’ambizione di sintetizzare il senso della contemporaneità.

Scopri le attività di danza irlandese del festival:

Manifesto della 72ª edizione del Trento Film Festival